Vai direttamente al menu "Paesi terzi"
Vai direttamente al contenuto della pagina
 

IL NUOVO SITO DEL DPS E' RAGGIUNGIBILE ALL'INDIRIZZO WWW.DPS.GOV.IT

Dipartimento per le politiche di sviluppo Ministero dello Sviluppo Economico
PROGETTI DI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
 

 Bilaterale Italia Polonia

Nel novembre 2006 il Dipartimento per le Politiche di Sviluppo e di Coesione e il Ministero dello Sviluppo Regionale polacco hanno sottoscritto un Accordo di Cooperazione in materia di politiche di coesione che ha dato vita al Progetto "Partners for Cohesion", le cui attività, avviate nel gennaio 2007, si concluderanno a luglio 2008.

Nato sulla scia degli ottimi risultati conseguiti dal precedente Gemellaggio PHARE tra Italia e Polonia "Implementation of the Integrated Regional Operational Programme (IROP) on Central and Regional level", che sotto la guida del DPS aveva accompagnato dal giugno 2004 al maggio 2006 il principale Programma Operativo polacco del periodo di programmazione 2004-2006, il Progetto di Cooperazione Bilaterale si è articolato in due Componenti.

La prima Componente, dedicata alla "Cooperazione a livello centrale", ha dato priorità ai temi di rilevanza strategica per la politica di coesione correlati alla programmazione, al coordinamento delle politiche e degli interventi, all'addizionalità, ai rapporti con la Commissione europea. Ciò ha comportato il preponderante coinvolgimento delle due Amministrazioni centrali firmatarie dell'Accordo, che nell'ambito della Componente, hanno organizzato riunioni strategiche, workshop e convegni, visite di studio in Italia, scambi di esperienze e di documenti tecnici.

La seconda Componente, dedicata alla "Cooperazione a livello regionale", è stata prioritariamente rivolta alla partecipazione al Progetto delle Regioni italiane e polacche, che sono state protagoniste di alcune importanti attività ed eventi per lo scambio di esperienze e buone prassi in materia di Fondi strutturali. Nell'ambito di questa Componente si sono tenuti due workshop e due conferenze in Polonia, con ampia partecipazione di pubblico, in tema di Progetti Integrati Territoriali dedicati alle Città ed ai Sistemi locali, nonché una visita di studio presso la Regione Sardegna.

Nel maggio 2007 si è svolto a Roma il convegno "Shaping Stuctural Funds Communication: insights from the past programming period, strategies for 2007-2013", nel corso del quale Regioni italiane e polacche hanno scambiato esperienze sulle azioni di comunicazione realizzate nel 2000-2006 ed è stata distribuita la pubblicazione "Guida metodologica per l'elaborazione dei Piani di comunicazione dei Fondi strutturali".

Alle Regioni è stata infine dedicata la Regions'Fair di Varsavia del 7 ed 8 maggio 2008, nell'ambito della quale è stato organizzato il convegno "Tra noi, le Regioni" dedicato allo scambio di esperienze nell'implementazione dei POR 2000-2006, al quale hanno partecipato, come relatori, i rappresentanti di otto Regioni italiane e di cinque Regioni polacche. Alla Regions'Fair ha inoltre partecipato, con stand espositivi, una decina di imprese italiane interessate al mercato polacco e alle opportunità offerte in Polonia dai Fondi strutturali 2007-2013, tema al quale anche l'Ufficio ICE di Varsavia, che ha collaborato al Progetto "Partners for Cohesion", sta dedicando forti azioni di comunicazione.

Anche se le attività di "Partners for Cohesion" sono ormai in chiusura, l'Accordo di Cooperazione del novembre 2006 tra i due Paesi ha durata illimitata e rimane vivo il forte interesse delle due Amministrazioni centrali a proseguire il proficuo rapporto di collaborazione e di scambio, anche con l'obiettivo di incoraggiare l'avvio di partenariati fra le regioni italiane e polacche sui temi della politica di coesione.

Per ulteriori informazioni e materiali sul Progetto di Cooperazione Bilaterale e sul precedente Twinnng italo-polacco è possibile consultare il sito web www.twinning-regions.org/bilateral